Di cosa vi parlo oggi… di freschezza data da ingredienti naturali lavorati e selezionati interamente a mano. In un vaso di vetro tutte le verdure che la natura offre, stiamo parlando della Giardiniera sott’olio dall’Azienda Agricola Pizzavacca.

Ingredienti della giardiniera:

Peperoni, carote, sedano, cipolle, cavolfiore, fagiolini, olio di semi di girasole, olio extra vergine d’oliva, aceto di vino, zucchero e sale.

La consistenza è unica, data dalla perfetta cottura che rende le verdure croccanti e composte. È una composizione colorata di verdure miste in questo giardino di colori, con il bianco e rosso delle due qualità di cipolle che si contrappongono al verde del sedano e dei fagiolini, accentuando i colori vivaci delle carote e dei peperoni assortiti.

Vi chiederete, ma questa giardiniera cosa accompagna?

Accompagna tutti i tipi di salumi e formaggi, può essere abbinata ad arrosti di maiale, porchetta, spiedo, insomma a tutte le carni tendenzialmente grasse; ciò non vuol dire che una bella “Ciccia”, così come viene chiamata la mitica Fiorentina, non sia abbinabile, anzi TOP!

Ma cosa ci beviamo accanto?

Con queste note variabili dei vari sapori delle verdure, la mia proposta sono sempre 3 vini… così riusciamo a soddisfare tutti i vostri gusti!

oppure I Vini proposti come abbinamento ideale PER ESALTARE/ BRINDARE ALL’ESTATE:

Scegli il vino ideale per soddisfare il tuo gusto personale…. ricordati che l’amaro in bocca stona, dunque un vino deve sempre esaltare un piatto o viceversa facendo in modo che sia il piatto a esaltare il vino.

Buona degustazione… Eliana!


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *