Le frise, o friselline, sono una delle specialità tipiche Pugliesi: croccanti taralli con farina di grano duro (le classiche) o di orzo, vengono tagliati a metà in senso orizzontale e poi infornati fino a farli biscottare.

Il tipico condimento pugliese è solo pomodoro, aglio, olio, origano e basilico.

Ora vi offriamo un idea per rendere le frise o friselline come bruschetta o piatto unico estivo.

Per preparare le frise o friselline, per prima cosa bisogna inumidirle con acqua fredda, disporle su un piatto.

In una ciotola tagliate a pezzetti dei pomodorini e conditeli con olio, sale Maldon , capperi, origano, pepe nero Maldon e peperoncino.

Tagliate le acciughe in piccoli pezzi ed uniteli all’insalatina di pomodori. Aggiungete metà dello spicchio d’aglio, dopo averlo precedentemente schiacciato, con le foglie di basilico fresco, tritato a mano.

Mescolare bene tutti gli ingredienti, lasciamo riposare 5 minuti circa.

Mettete un pò di Sale Maldon sulle frise o friselline e sfregatele con la parte d’aglio rimasta.

Ora posizionate l’insalata di pomodoro e le acciughe sulle frise o friselline, ottime se degustate abbinate ad un buon bicchire di vino bianco, corposo, elegante ed armonico.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento