Avete mai assaggiato lo “Zabaione della Nonna”?

 

Io mi ricordo quelle lunghe domeniche passate nella cascina in campagna, tutti insieme amici e parenti baciati dal sole, correre in mezzo ai campi colmi di fieno, aspettando il trattore, sperando di poterci salire per fare un giretto.. poi la mitica merenda della nonna, tavola colma di ogni ben di dio.. tovaglia a quadretti bianca e rossa, fette di pane e salate, la brocca di vino, uva e per finire il mitico Zabaione…
La mia domanda era sempre: “Nonna lo zabaione come si fa? Ma io lo posso assaggiare?
Lei: “si fa con le uova e del marsala, è alcolico non puoi.. i bimbi non possono bere fino alla maggior età..!
Io un po’ delusa mi allontanavo dalla tavola ma appena si spostava un attimo andavo a scolare quel piccolo goccio rimasto nel bicchiere.

 

Un gusto strepitoso, il sapore delle uova si sprigionava in bocca, quel goccio di marsala lo rendeva delizioso, dolce con una lontana nota vanigliata, ed un aroma misteriosa che solo ora riconosco ..il tamarindo.

Quello zabaione me lo ricorderò a vita.. poca la capacità ed il tempo per farlo, ma ho avuto l’occasione di trovare un’azienda che lo produce ed è pressoché uguale.. Lo Zabaione di Amerigo… buonissimo ed ora che sono aimè maggiorenne .. lo bevo.. anzi no lo delizio!

 

Come abbinare lo zabaione? è ottimo su un gelato artigianale al gusto di crema, ideale per preparare un dessert veloce ed anche abbinato ad una gustosa biscotteria secca.. volete assaggiarlo?

cliccate qui 



 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento