Molto spesso, la combinazione dei nostri sensi può alterare il sapore di quello che assaggiamo. Per meglio dire, se dovessimo assaggiare qualcosa ad occhi chiusi ne sentiremmo maggiormente il sapore e il gusto, magari andando a riconoscere anche più ingredienti che, aprendo gli occhi e quindi facendosi influenzare da altro, potrebbero sfuggirci.

Da questo volevamo dunque proporvi un abbinamento che potrebbe ingannare il vostro palato…

Supponiamo di bendare un amico o un’amica e fargli assaggiare il Capretto: un formaggio fresco, dal profumo di latte fresco di capra, dal sapore dolce, morbido e compatto, accompagnato da Maia, una confettura di Fragola Bio senza aggiunta di pectina con una lieve spolveratina di cacao amaro…

Il tutto insieme ad un vino, il Prato delle Rose, Vitigno Moscato Rosa autoctono Friulano dal tipico aromatico e floreale con una spiccata nota di rosa selvatica. Dolce ed avvolgente, in questo vino l’acidità trova un piacevolissimo equilibrio con gli zuccheri residui.

Bendato ad occhi chiusi, diresti che sia un dolce o meglio una cheesecake alle fragole e cioccolato, mentre è un formaggio di capra…

Solitamente si tende a scegliere in base al nome e quindi a ciò che vediamo e si parte prevenuti. Invece, assaporando il tutto ad occhi chiusi si scoprono abbinamenti impensabili!

Ogni tanto dovremmo impegnarci ad assaggiare non con gli occhi ma con il piacere del gusto soprattutto i nostri prodotti artigianali, con ingredienti selezionati e di alta qualità.